Più di 50 posti ancora disponibili per i corsi di laurea in Ingegneria Elettronica e Informatica e in Bioingegneria!

Posti per i corsi di laurea numero programmato: Ingegneria Elettronica e Informatica e Bioingegneria. Sarà possibile prenotarsi da Mercoledì 11 Settembre.

Nel periodo compreso tra l’ 11 settembre ed il 22 dicembre  potranno iscriversi tutti i candidati interessati (ivi compresi coloro che sono rimasti esclusi nelle precedenti finestre di prenotazione/immatricolazione) pur in mancanza del sostenimento del TOLC-I.

Eventuali posti disponibili perché non coperti nei termini previsti dalla terza finestra o che dovessero liberarsi entro il termine del 15 novembre a seguito di rinunce, pentimenti o trasferimenti, saranno assegnati a partire dal 21 settembre seguendo l’ordine cronologico di iscrizione degli interessati nella lista.

I candidati che si iscriveranno alla lista di prenotazione oltre il termine del 30 settembre, in caso d’immatricolazione, saranno tenuti alla corresponsione del contributo di mora.

Per maggiori informazioni consultare le istruzioni e il bando di ammissione

Il numero programmato pari a 300 immatricolati per il Corso di Laurea in Ingegneria Elettronica e Informatica e 300 immatricolati per il Corso di Laurea in Bioingegneria  è stato introdotto, tenendo conto della dimensione delle Aule didattiche e dei laboratori didattici, in seguito al significativo aumento di immatricolati, che in pochi anni sono passati da circa 100 a circa 300 per entrambi i Corsi di Laurea.

Il numero programmato NON si applica ai Corsi di Laurea in Ingegneria Industriale e Ingegneria Civile e Ambientale, in quanto il numero di immatricolati, seppure in aumento, permette ancora di garantire un servizio di qualità in linea con la tradizione della Facoltà di Ingegneria dell’Università di Pavia. Maggiori informazioni sui requisiti di ammissione per i corsi ad accesso libero sono disponibili sulla pagina dedicata. Le immatricolazioni si sono aperte il 10 Luglio.

ATTENZIONE: per i Corsi a numero programmato sarà data priorità agli studenti senza OFA di matematica; la graduatoria sarà poi stilata sulla base del risultato complessivo del TOLC-I. Per i corsi senza numero programmato il TOLC-I è obbligatorio per un’autovalutazione e per l’assegnamento di eventuali OFA di matematica e/o di inglese.