Presidio di Qualità d’Area

il PQA d’Ateneo è concepito in un modello a rete, in cui al nucleo centrale sono affiancati cinque Presìdi di Area, composti da un Delegato AQ per ciascuno dei Dipartimenti afferenti all’Area e dal Coordinatore didattico di Area, una figura amministrativa a supporto di tutta la fase di progettazione, erogazione e valutazione dei singoli CdS.

Il Delegato AQ  svolge la duplice funzione di trasferire localmente gli orientamenti e le indicazioni del PQA, così da garantire una gestione uniforme delle attività legate all’AQ, e di portare a fattor comune peculiarità e specificità che a livello di singola macroarea possano emergere. Funge da referente per le attività di gestione della qualità sia della Didattica a livello dei CdS sia della Ricerca e della Terza Missione, secondo le modalità organizzative proprie di ogni Dipartimento.

Presidio Area Ingegneristica

Angelo Buizza (delegato Dipartimento di Ingegneria Industriale e dell’Informazione)
Stefano Sibilla (delegato Dipartimento di Ingegneria Civile e Architettura)
Cristina Salvadelli (coordinatore didattico)